Risotto con peperoni e acciughe

06 Ott Risotto con peperoni e acciughe

Dal ricettario Risotti d’Autore di Stefano Paganini, una ricetta perfetta per questi giorni in cui i peperoni sono gustosamente di stagione.

InformazioniSchermata 2015-10-12 a 17.03.59

difficoltà: facile
preparazione: 30 minuti

IngredientiSchermata 2015-10-12 a 17.03.59

200 grammi di Buon Riso Arborio
1 litro di brodo vegetale
40 grammi di Parmigiano grattugiato
50 grammi burro
4 peperoni
filetti di acciughe sotto sale (5 per persona)
olio extravergine
sale
pepe nero

PreparazioneSchermata 2015-10-12 a 17.03.59

Iniziamo la ricetta preparando la crema di peperoni.
Mettiamo i peperoni su una teglia e inforniamo per 25 minuti a 180°. A fine cottura, li peliamo e ne frulliamo tre in modo da ottenere una crema. Uno lo teniamo da parte e lo tagliamo a listarelle per poi decorare i piatti.

Dissaliamo sotto acqua corrente i filetti d’acciuga.

Scaldiamo il brodo vegetale.
Facciamo sciogliere 1 filetto d’acciuga per persona (gli altri li useremo per decorare il piatto) in una pentola da minestra con un po’ d’olio a fuoco basso.
Aggiungiamo il riso e facciamolo tostare.

Uniamo 4-5 mestoli di brodo bollente e impostiamo il timer secondo i minuti di cottura del Buon Riso Arborio (15 minuti).
Uniamo il brodo mano a mano che viene assorbito, mescolando di tanto in tanto, senza lasciare che il composto si asciughi troppo.
Verso metà cottura assaggiamo per regolare di sale e continuiamo aggiungendo la crema di peperoni (tenuta calda) invece del brodo.
A fine cottura impiattiamo il riso e decorariamo disponendo in modo armonico in ogni piatto 4 filetti d’acciuga e striscioline di peperone grigliato.

Perché mi piace

Peperoni e acciughe sono un classico della tradizione piemontese, che normalmente si serve come antipasto. Ho voluto trasformare questo stuzzicante abbinamento in un risotto.