Qualità

Amiamo le cose buone.
Il buon riso, la buona farina, la buona polenta.

Cambiano i modi di prepararlo e di gustarlo.
Ma gli ingredienti da cui nasce il Buon Riso
sono gli stessi che ci hanno insegnato i nostri nonni:
-amore e conoscenza del territorio
-selezione delle migliori materie prime
-massima accuratezza nella lavorazione e nel confezionamento
-qualità elevata e costante nel tempo
È con questi valori che nel 1949 abbiamo iniziato a produrre Il Buon Riso, poi La Buona Farina e La Buona Polenta.
È un sapere che si tramanda nel tempo.
Come le tradizioni più buone.
Genuinità. Semplicità. Qualità. Tradizione. Ce le teniamo strette.
E le misceliamo con un pizzico di innovazione.

Tracciabilità di filiera 100% dal chicco alla confezione

riso_tramoggia
Come proteggiamo Il Buon Riso

Abbiamo studiato una tecnologia di protezione e conservazione esclusiva Buon Riso, unica in Italia: il Vuoto Compensato. Vediamo come si realizza e soprattutto a cosa serve.
L’aria che respiriamo è fatta di ossigeno e azoto. Quando un cibo viene a contatto con l’ossigeno si crea il fenomeno dell’ossidazione, che non è igienico né salutare per gli alimenti. Per vederne l’effetto, prova a tagliare una mela e a lasciarla qualche ora all’aria. Per questo abbiamo deciso di “succhiare” via l’ossigeno e lasciare solo l’azoto, che è un conservante naturale. E per ottenere questo risultato abbiamo creato un sistema che unisce due metodi di conservazione.

qualita-sottovuoto
Solo il buono dell’aria

Come facciamo? Estraiamo tutta l’aria dalla confezione (creando momentaneamente il sottovuoto) e nello stesso tempo immettiamo, compensando il vuoto creato dall’aspirazione dell’aria, l’azoto filtrato e purificato. L’azoto è un componente naturale dell’aria che respiriamo, ricco di proprietà antimuffa benefiche per la conservazione dei cibi.
Questa è l’idea alla base del sistema con cui confezioniamo ogni pacco Buon Riso: l’atmosfera protettiva con vuoto compensato.

qualita-riso
Un pacco uguale a nessun altro

Prendi in mano un pacco di Buon Riso e senti che è diverso dai pacchetti sottovuoto, dalla loro rigidità forzata dove i chicchi di riso vengono compressi innaturalmente.
Con il Vuoto Compensato il pacco rimane più soffice e naturale. Anche se ci sono differenze di compattezza tra una confezione e l’altra, la protezione è totalmente garantita. Sempre.
Non è sottovuoto, non è solamente azoto. È vuoto + azoto.
Metodo di confezionamento in atmosfera protettiva con Vuoto Compensato
S.A.N.O.
Solo Azoto Niente Ossigeno

La semplicità ha un grande sapore

riso_si_ama
Il riso si ama.

All’uscita dalla chiesa, si lanciano i chicchi di riso per augurare agli sposi la felicità.
È un segno di festa.
Proprio così. Un pacchetto di riso dev’essere una festa: per il profumo che si sprigiona, per le idee che ti vengono di come cucinarlo, per il piacere di un alimento sano, naturale, ricco di proprietà nutrizionali.

riso_qualita_new
Il riso è una delle cose più semplici del mondo.

Naturalmente senza glutine.
Naturalmente ricco di proprietà nutritive.
Naturalmente leggero.
“Nasce nell’acqua e muore nel vino”, dice il proverbio.
E allora cosa c’è di meglio del riso piemontese, dove l’acqua arriva dalle Alpi, e il vino è quello di un territorio che conquista i più raffinati appassionati di tutto il mondo?